sabato 20 settembre 2008

Torta alle pesche

Entrando nel blog della carissima Tittina e, vedendo la sua torta di pesche, mi sono resa conto di non aver mai postato foto e ricetta di questa buonissima torta, che avevo fatto circa un mese fa, o forse piu', ma che faccio gia' da tempo. E' una torta che avevo visto fare da Anna Moroni alla Prova del Cuoco circa tre anni fa e mi era subito piaciuta.
Riporto pari pari la ricetta come l'avevo copiata all'epoca.
Torta alle pesche
- 300 gr di farina 00
- 150 gr di burro
- 150 gr di zucchero semolato
- 5 pesche mature ***
- 4 uova
- latte
- 1 limone non trattato
- zucchero a velo
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 fialetta di acqua di fiori d'arancio

***(in questa torta in foto, ho usato pesche sciroppate perche' non ancora in stagione per quelle fresche)

Sbucciate le pesche e tagliatele a fette piuttosto spesse, dividete ciascuna fetta a metà e tenete da parte. Preriscaldate il forno a 180°. Lavorate il burro con lo zucchero, separate i tuorli dagli albumi e montateli a neve fermissima. Unite i tuorli e poi le chiare al composto, continuando a mescolare con un movimento rotatorio dall'alto verso il basso.
Amalgamate quindi poco alla volta la farina setacciata. Grattugiate la scorza del limone e unitela al composto, assieme all'acqua di fiori d'arancio.
Stemperate il lievito in 3 cucchiai di latte e amalgamate il tutto per bene. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata, quindi inserite uno a uno i pezzi di pesca spingendoli con le dita quasi sul fondo della tortiera e infornate. Cuocete per 45 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Una volta fredda spolverizzate con lo zucchero a velo.

5 commenti:

unika ha detto...

è perfetta per ora...visto che le pesche non si trovano quasi più...meglio le sciroppate:-) da provare
Annamaria

Serena ha detto...

Bella, mi sconfinfera proprio!
Mi piace anche l'alternativa dell'utilizzo delle pesche sciroppate...
Una domandina:
La tortiera di che dimensione per queste dosi? dalla foto si vede che viene bella alta.
:)
Serena

Tittina ha detto...

carissima la tua torta di pesche è bellissima!!! ..io l'ho fatta cuocere appositamente nella teglia quadrata per sentire di piu la frutta....ciao e buona domenica

Marilena ha detto...

- Annamaria, si',e' buona anche con le pesche sciroppate, ma con quelle fresche e' meglio :-)
- Serena, la mia tortiera e' di 23 cm. :-D! Quindi una "normale" da 22 o 24 cm. va benissimo. :-))
- Tittina, sai che anch'io normalmente la facevo in una teglia quadrata? Poi, dopo l'ultimo (ennesimo) trasloco, ho deciso di lasciarla, assieme a taaaaanta altra roba, chiusa in un baule. Mi arrangio con quello che ho. :-)
Buona domenica a tutte :-)

Serena ha detto...

Grazie!
P.S. io non resisterei senza la roba dentro al baule, ma se è l'ennesimo trasloco, ti posso capire.. :D
Un abbraccio
Serena

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...